Home Spettacolo

Uomini e Donne anticipazioni: l’amante di Rajaa, nuovi sviluppi

CONDIVIDI

Una delle questioni più piccanti e scandalose di questa stagione di Uomini e Donne, esita ad essere risolta. La bella Rajaa avrà o non avrà questo famigerato amante di nome Beppe? Il caso è sempre più intricato e si avvicendano prove a favore dell’accusa e altri indizi a favore della difesa. Un vero e proprio caos generale. La scorsa volta ci eravamo lasciati con una Rajaa messa alle strette, scoperta nel suo triste tentativo di portare in studio una falsa amante di Beppe, al fine di essere scagionata dalle accuse perpetrate nei suoi confronti. La corteggiatrice aveva proposto, al termine della scorsa puntata, di portare Beppe in studio, in modo da far chiarezza sulla vicenda in maniera definitiva. Buona idea. Peccato che di Beppe non c’è stata nemmeno l’ombra. Come c’era da aspettarselo, Rajaa ha tentato di sistemare la situazione per l’ennesima volta con prove facilmente confutabili, che hanno fatto storcere ulteriormente il naso al pubblico in sala e al bel Marcelo Fuentes. Di questo passo sarà difficile per Rajaa  riconquistare una certa credibilità.

Le prove che questa volta Rajaa ha esibito in studio, sono delle foto che ritraggono Beppe e Sissi (la ragazza che la scorsa volta fu presentata come vera amante di Beppe) in atteggiamenti intimi, a riprova del loro rapporto amoroso. Ovviamente le prove non hanno costituito un mezzo per scagionare Rajaa, dal momento che sono foto scattate recentemente e non dimostrano l’assoluta inesistenza di una relazione, anche passata, di Rajaa e Beppe.

Certo è, che di questo passo Uomini e Donne assumerà una piega sempre peggiore: non è proprio normalissimo che vengano mostrate  pubblicamente foto di un uomo, stabilmente convivente con la propria compagna, mentre se la spassa con un’altra ragazza, a sua volta madre di una bambina. D’altronde, forse è inutile turarsi il naso: tradimenti e bugie sono la realtà di un mondo non solamente televisivo. Peccato che queste tristi vicende vengano sfruttate per audience, denaro e successo.

Mariasole Bergamasco