Aquila: Berlusconi fischiato, Bertolaso lo difende

CONDIVIDI

All’ Aquila è in corso una commemorazione pubblica per ricordare le 308 vittime del terremoto che colpì l’ Abruzzo lo scorso 6 aprile.

Durante la celebrazione all’ interno del comune dell’ Aquila, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Gianni Letta, legge un messaggio per i cittadini abruzzesi da parte del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Il discorso viene però interrotto più volte a causa dei fischi.

Guido Bertolaso, presente alla manifestazione, ha sottolineato invece l’ operato positivo del Governo e ha dichiarato che l’ Italia è usata come esempio in casi analoghi di calamità naturali.

Federica Ivaldi