Home Cultura Harry Potter: Sceneggiatura top secret de “I doni della morte” dimenticata in...

Harry Potter: Sceneggiatura top secret de “I doni della morte” dimenticata in un pub e consegnata al “Sun”

Bufera sul nuovo film di Harry Potter. Si tratta dell’ultimo episodio della serie: “Harry Potter e i doni della morte”. Pare che la sceneggiatura dell’opera, che doveva essere mantenuta segreta fino alla fine dei lavori, sia stata dimenticata in un semplice pub della capitale londinese. Precisamente in un locale presso Kings Langley nell’Hertfordshire, nella periferia della metropoli. dalla troupe del film dopo una bevuta. Una mancanza imperdonabile soprattutto se si considerano le conseguenze di questa dimenticanza.

La sceneggiatura infatti è stata ritrovata da un avventore del locale che è rimasto totalmente sorpreso dal quel tesoro. Il Pub è spesso frequentato dall’attore protagonista della saga, Daniel Radcliffe, diventando punto di ritrovo per le migliaia di fan dell’attore. Lo scritto è stato consegnato a un redattore di The Sun, una delle più importanti testate giornalistiche inglesi.

Secondo quanto rivela lo stesso tabloid britannico, la sceneggiatura conterrebbe cambiamenti evidenti rispetto al libro di JK Rowling, “Harry Potter e i doni della morte“. Questo fatto potrebbe causare una grande disaffezione e una debacle al botteghino. Già in passato infatti le riproposizioni cinematografiche dei film hanno lasciato l’amaro in bocca ai fans del maghetto.

Pare inoltre che i vertici del quotidiano inglese abbiano stipulato un accordo con la Warner Bros, la casa produttrice del film, per non rivelare i particolari. “Non vogliamo rovinare -scrive il tabloid- il piacere dei fan del maghetto quando vedranno il film”. La Warner Bros ha diramato un comunicato per ringraziare di questa cortesia.

Non è la prima volta che succede un fatto di questo genere. Si tratta infatti della terza situazione simile. Una disattenzione recidiva sui segreti di Harry Potter che vengono rivelati prematuramente quasi ogni anno: nel 2003 alcune copie dell’Ordine della Fenice furono scoperte in un campo di Suffolk sei settimane prima della pubblicazione e la sceneggiatura tratta dallo stesso romanzo quattro anni dopo fu rinvenuta lungo la A 25 Chipstead, nel Kent.

I fan dunque, dovranno aspettare l’uscita della pellicola per dar vita a commenti e polemiche sulla versione filmica delle opere scritte dalla Rowling, sperando che il regista non si sia distaccato troppo dalla trama stilata con maestria dalla scrittrice inglese.

Alessandro Frau