Home Spettacolo Gossip

Parla l’ex di Veronica Olivier, trionfatrice di Ballando con le Stelle

CONDIVIDI

Veronica Olivier, la giovane e bella attrice conosciuta nella pellicola di Federico Moccia, “Amore 14”, oggi viene ricordata soprattutto per il suo grande trionfo, insieme al maestro di ballo Raimondo Todaro, nell’ambito del programma ballerino di RaiUno, condotto da Milly Carlucci, Ballando con le Stelle. Ma prima della vittoria (ed in realtà anche dopo), il suo nome ha spesso campeggiato sulle pagine dei settimanali di gossip, per il presunto flirt con Raimondo Todaro, suo partner sul palco del fortunato programma del sabato sera che da poco ha chiuso i battenti.

Nel corso delle varie interviste a Veronica, però, era emerso un passato sentimentale piuttosto recente, non proprio roseo, ed anche per questo motivo, la ragazza non si è mai particolarmente sbilanciata in merito al suo rapporto con Raimondo.

A distanza di qualche settimana dal suo trionfo, come solitamente avviene anche per altri trionfatori di talent e reality (vedi Amici 9 e Grande Fratello 10), anche in questo caso, a parlare nel corso di un’intervista sulle pagine del settimanale DiPiù, è l’ex della Olivier, Fabrizio Novelli, con il quale la ragazza ha vissuto gli ultimi tre anni di amore.

Il ragazzo in questione, che nella vita non ha nulla a che vedere con il patinato mondo dello spettacolo, racconta i motivi che lo hanno spinto a lasciare la giovane attrice, puntualizzando subito che Veronica non è stata l’unica a starci male: “anche io ho sofferto quando l’ho lasciata, ci mancherebbe”, confessa. Il giovane, racconta poi che, in seguito alla popolarità di Veronica, acquisita prima con Amore 14 e poi con Ballando con le stelle, “lei ha cominciato ad essere distante, a pensare soprattutto al lavoro ed io ho capito che avevamo preso  strade troppo lontane per essere felici”. “La nostra storia era stata importantissima, ma doveva finire”, continua, “Per questo ho deciso di chiudere e di non vederla più, nemmeno in televisione”, confessa ancora.

E così, mentre Veronica, poco alla volta, raccoglieva i frutti della sua popolarità, Fabrizio restava sempre più radicato nella sua città, Latina, e nella sua solita vita, tanto da ritenere impossibile la continuazione della loro storia.

Nonostante l’amore nei confronti della ragazza, il giovane ha così deciso di mettere le mani avanti pur di non soffrire, ed in merito afferma: “Ho preferito chiudere per il mio bene, perché secondo me il nostro amore era compromesso. E non stavo bene”.

Un gesto un po’ egoista, apparentemente, ma che, visto con occhi diversi, rende chiara la grande diversità esistente tra chi vive una vita “normale” e chi, invece, è immerso totalmente nel mondo dello spettacolo. Questo a riprova che non sempre “gli opposti si attraggono”.

Emanuela Longo