Home Anticipazioni

Pedofilia: Negli USA scoppia lo scandalo dei Boys Scout

CONDIVIDI

Lo scandalo pedofilia sembra allargarsi anche al di fuori degli ambienti ecclesiastici. A fare le spese sarebbe il celebre corpo dei boys scout. Ultimo caso in ordine di tempo, quello di un uomo di 37 anni, che ha denunciato i ‘Boy Scouts of America’ per abusi sessuali subiti quando aveva 11 anni. La richiesta di risarcimento è di circa 30 milioni di dollari. L’accusato, Timur Dykes, 53 anni, ha confessato gli abusi ed è stato condannato. Ad essere sotto accusa sarebbero i vertici dell’associazione, che avrebbero taciuto diversi casi di violenza su minori.  L.S.