Prima notte di convivenza: ragazzo uccide la fidanzata

CONDIVIDI

Una tragedia si è consumata a Noventa Vicentina (Vicenza) la notte di Pasqua.

Ieri due giovani fidanzati avevano lavorato insieme per ultimare i lavori nell’appartamento di Via Roma, dove avrebbero iniziato la loro convivenza. Quella che doveva rappresentare una nuova vita per i due innamorati, si è trasformata in tragedia.

Luca Bedore, ragazzo di 24 anni, ha accoltellato la fidanzata, Luana Bussollotto. La ragazza di 27 anni è morta quindi per mano di quello che credeva l’uomo della sua vita.

Il giovane ha vegliato il corpo privo di vita tutta la notte e poi stamattina ha chiamato i carabinieri.

Simona Leo