Home Anticipazioni

Diciassettenne muore: aveva preso l’auto dei genitori

CONDIVIDI

Tragedia a Cagli, comune marchigiano della provincia di Pesaro e Urbino: un ragazzo di diciassette anni, ovviamente non ancora patentato, prende l’auto dei genitori, finisce fuori strada e muore cadendo in un torrente.

Il ragazzino, approfittando dell’assenza di mamma e papà, fuori per il ponte di Pasqua, ha preso la loro vettura e si è messo alla guida. La bravata è finita sulla strada provinciale 29, che collega Cagli alla frazione di Pianello, dove il giovane ha perso il controllo del mezzo ed è scivolato in un dirupo, cadendo nel torrente Bosso, il cui livello dell’acqua in questi giorni è molto alto.

Antonella Gullotti