I reni: tallone d’Achille per i diabetici

CONDIVIDI

Se i reni smettono di funzionare bisogna ricorrere alla dialisi e questo per i diabetici rappresenta un problema.

Secondo degli studi condotti dai medici della Sezione di Endocrinologia dell’Ospedale Civile Maggiore di Verona esistono dei segnali premonitori di danni ai reni che aumentano la mortalità.

Enzo Bonora, endocrinologo, specifica: “Una riduzione della funzionalità renale si associa a una maggior mortalità anche in chi non è diabetico”. Non si conoscono le cause, ma una cosa è certa: bisogna controllare la funzionalità renale nei diabetici e non solo.

Come test a cui affidarsi Bonora indica il tasso di filtrazione glomerulare, “un indice molto accurato del grado di funzionalità renale”.

Simona Leo