Home Spettacolo

Ritorno Alla Natura, reality show di Rete4 che vorrebbe fare le scarpe all’Isola dei Famosi

0
CONDIVIDI

Ieri sera è andato in onda il primo appuntamento con il nuovo reality show di Rete4, Ritorno alla Natura – Into The Wild. E per essere un programma dal format televisivo in declino e sostanzialmente simile a produzioni come quella dell’Isola dei Famosi, Ritorno alla Natura ha conquistato gli schermi di 1.318.000 spettatori, nella serata in cui le reti Mediaset hanno dominato lo share (circa 4 milioni di spettatori per RIS – Roma su Canale 5).

La location si trova nella Savana del Sudafrica, dove per dieci giorni quattro persone dovranno cavarsela attraverso varie prove di sopravvivenza (vi ricorda qualcosa?). Di produzione assolutamente made in Italy, il reality si basa su un’idea di Roberto Burchelli e Marco Campione. La novità principale consiste nell’assenza di nomination, e le prove da superare ruotano tutte intorno a un viaggio da Port Elizabeth a Capetown sotto la guida del campione di apnea Umberto Pelizzari, che li condurrà da ultimo in un’immersione da urlo nelle acque dove lo squalo bianco fa da padrone di casa.

I partecipanti al reality sono la trentaduenne commessa di Padova Giorgia Rambaldi, che cerca la classica disintossicazione da cellulare e computer in questa esperienza, il disoccupato Michelangelo D’Alessio (35 anni) di Nocera Superiore, che vuole intraprendere una nuova vita a cominciare dalla natura, l’imprenditore Nicola Trasatti (44 anni) di Milano, anche lui in fuga dagli stress della vita moderna, e la napoletana Maria Bagnoli, personal trainer di 42 anni: “In amore, sono sfortunata. Voglio rifarmi una vita e per questo voglio partire”. Il collegamento tra la natura e l’amore però ci sfugge.

Queste dunque le caratteristiche del nuovo reality show di sopravvivenza targato Rete4, che si vede capitare come colpo di fortuna la (temporanea?) crisi dell’Isola dei Famosi dovuto alle contestazioni dei suoi stessi dipendenti; certo non sarà semplice eguagliare i record di uno spettacolo alla settima stagione che nelle polemiche ci sguazza dentro, e forse per quest’ultimo scandalo acquisirà ancora più consensi. Tanti auguri a tutti e due.

Rossella Mazzanti