Home Anticipazioni

Scoperta truffa: si fingevano “pazzi”

CONDIVIDI

Fino a poco tempo fa ci si fingeva ciechi per ottenere dallo Stato le relative sovvenzioni. Oltre 60 i “finti ciechi” arrestati nel dicembre scorso.

Tuttavia le indagini hanno riscontrato un nuovo genere di finzione: la pazzia. Tutto questo per percepire assegni di invalidità.

A Napoli sono stati arrestati una madre e un figlio, rispettivamente di 70 e di 45 anni, di Torre del Greco. Questi si fingevano malati di mente e sono stati fermati dai carabinieri di Napoli mentre riscuotevano 15mila euro di arretrati.

Simona Leo