Home Sport

Tennis, ATP Miami: Roddick batte Berdych e conquista il titolo

CONDIVIDI

Il torneo ATP di Miami, secondo appuntamento stagionale del circuito tennistico Masters 1000, ha il suo re: lo statunitense Andy Roddick. Il 27enne di Omaha ha infatti conquistato il suo secondo titolo del 2010 – dopo quello vinto lo scorso 10 gennaio a Brisbane, in finale contro Radek Stepanek – superando nella sua ultima fatica sul cemento di Crandon Park un altro avversario proveniente dalla Repubblica Ceca, il 24enne Tomas Berdych. Al termine di un match durato un’ora e 43 minuti, A-Rod – numero 6 del tabellone – ha avuto la meglio sulla testa di serie n. 16 superandolo col punteggio di 7-5 6-4.

L’idolo di casa, che come spesso accade dà il meglio di sé nei tornei disputati negli Stati Uniti, ha saputo approfittare nel modo migliore di un lieve calo di Berdych a cavallo tra il primo e il secondo set, strappando il servizio al tennista ceco nel corso dell’undicesimo game della prima partita – dopo 10 giochi senza palle break da ambo le parti – e dando il colpo di grazia all’avversario già nel game di apertura del secondo set, con un ulteriore break rivelatosi poi decisivo per la vittoria finale. La consuetà solidità di Roddick al servizio ha fatto il resto, permettendo all’americano di mantenere sempre il proprio turno di battuta senza mai correre rischi.

I suoi 13 aces – a fronte dei 7 di Berdych – e soprattutto le zero palle break concesse al ceco hanno così consentito a Roddick di tornare a festeggiare il successo in una competizione del circuito Masters 1000, evento che non accadeva dall’agosto 2006, quando l’attuale numero 7 del ranking ATP alzò al cielo il trofeo del torneo di Cincinnati. A Tomas Berdych resta la sicura soddisfazione di aver eliminato sul centrale di Key Biscayne il numero 1 Roger Federer e di aver giocato il proprio miglior tennis, come non accadeva da troppo tempo per un giocatore di grande talento ma quasi mai capace di esprimere tutto il proprio valore. A lui ora il compito di dimostrare se il tennis mondiale ha ritrovato un protagonista in più.

ATP Masters 1000 di Miami (montepremi 3.645.000 $), finale:
Roddick (Usa, 6) b. Berdych (Cze, 16) 7-5 6-4

Daniele Ciprari