Terremoto L’Aquila: documentario di Franco Nero dopo il sisma

1
CONDIVIDI

A un anno dal tragico evento che il 6 aprile di un anno fa scosse, letteralmente, l’Abruzzo, e indirettamente anche tutta l’Italia, Franco Nero torna sui luoghi del suo film, “Angelus Hiroshimae”, girato prima del terremoto, per un documentario su una città ormai distrutta, L’Aquila.

“Angelus Hiroshimae” è la storia di una perdita, quella di un padre che vede morire il figlio, e di un incontro con una strana creatura con le ali. Il film era stato girato nei luoghi del sisma prima del 6 aprile 2009. Dopo un anno, gli attori sono voluti tornare nel capoluogo abruzzese per filmare un documentario, “Tornando a L’Aquila”, che mostra la città prima e dopo la tragedia.

“Vorrei che questa epigrafe documentaristica – dice Franco Nero – si trasformasse in un nuovo appello per la ricostruzione dell’Aquila”.

Antonella Gullotti

Comments are closed.