Home Cultura

Vasco Rossi in tour: stasera Torino, a maggio l’Europa

CONDIVIDI

Dopo il successone ottenuto con gli 8 concerti milanesi in poco meno di venti giorni, il Blasco arriva anche al Palaisozaki di Torino (per cui sono ancora disponibili biglietti) per le date in programma del 6, 7, 11, 12, 16, 17, 21, 22 aprile 2010: 80000 fan scatenati sono già col biglietto in tasca.

Intanto il cantante, poco prima della partenza con direzione Torino, ha scritto sul suo sito:
”Un tour è un lungo viaggio.. comincia mesi prima, con la preparazione atletica e la concentrazione. È un periodo di grande intensità emotiva. L’inizio delle prove, quando ogni giorno le idee, i dubbi e le incertezze sono accompagnati dalla musica che mi tranquillizza. Le prime prove ‘sul palco’ quando me lo guardo incantato e me lo godo… e naturalmente la prima data. Poi la seconda… la terza… la quarta… e così via. Cambiano gli alberghi, gli scenari, la tensione è continua ma quando comincia la musica ogni volta è una libidine unica”.

In effetti basta pensare che soltanto la sua produzione si sposta su 20 bilici e un camion gru, che l’impianto luci sarà composto da 564 pezzi e il palco sarà di 24 metri per 14: il tutto sarà gestito dal sistema «automation» che permetterà di spostare quattro cubi, ovvero quattro palchi, in uno.

E dopo l’Italia il cantautore modenese ripartirà per il Vasco Rossi Europe Indoor tour, che a maggio lo vedrà salire sui palchi di alcune delle più grandi capitali europee. Queste le date: Londra (4 maggio – sold out), Bruxelles (6 maggio), Zurigo (8 maggio – sold out), Berlino (12 maggio).

Ma per chi volesse rivedere Vasco in Italia basterà aspettare la fine dell’estate: il tour ricomincerà infatti a settembre. Il 18 settembre sarà alla Fiera di Cagliari (Porto) a Cagliari; 22, 23, 27, 18 settembre al Futurshow Station di Casalecchio di Reno (BO); 12, 13, 17, 18 ottobre al Nelson Mandela Forum di Firenze.

Pare dunque che a tutti i fan del Blasco nazionale le occasioni non mancheranno.

Martina Guastella