Alemanno all’Ara Pacis: “Via una parte del muretto”

CONDIVIDI

Come previsto, alla vigilia della conferenza che si terrà a Roma domani e dopodomani sul riutilizzo delle aree dismesse e sul recupero delle periferie della città, il sindaco Gianni Alemanno si è recato oggi a mezzogiorno all‘Ara Pacis in compagnia dell’architetto autore della teca Richard Meier.

Il primo cittadino romano aveva annunciato una modifica della struttura e oggi “c’è l’ok da parte di Richard Meier – ha detto – abbatteremo una parte del muretto esterno“. Già da tempo l’opera era stata oggetto di critiche da parte dello stesso Alemanno, che l’aveva definita “uno sfregio alla città” e “un intervento invasivo da rimuovere”. Nonostante ciò, l’architetto americano si era dimostrato molto incline alla collaborazione e pronto a discutere con il sindaco sul futuro dell’opera.

Antonella Gullotti