Bari: oggi primo aborto farmacologico

0
CONDIVIDI

La Ru486 è arrivata stamattina a Bari e oggi pomeriggio al policlinico della città barese avverrà il primo aborto farmacologico.

La donna che si sottoporrà all’intervento è una 25enne che ha già sostenuto tutte le analisi di controllo e rimarrà ricoverata nell’edificio per tre giorni: la paziente aveva deciso da tempo di interrompere la gravidamente, ma non in maniera chirurgica, e appena si è avuta la possibilità di usare la Ru486 non s’è tirata indietro.

Sarà il primo intervento farmacologico di aborto in Italia essendo la pillola dal 2006 usata solo in fase sperimentale arrivando a quota 200 sperimentazioni.

Mario Petillo