Home Notizie di Calcio e Calciatori

Fiorentina, Jovetic: “Contro l’Inter due gare molto importanti per noi”

CONDIVIDI

Il campionato si avvia verso i titoli di coda e la lotta a 3 tra Inter, Roma e Milan per lo Scudetto si fa sempre più avvincente. A ciò si aggiunge anche la bagarre per il 4° posto valido per l’accesso ai preliminari di Champions League, con Palermo e Sampdoria appaiate e Napoli e Juventus che seguono rispettivamente con 2 e 3 punti di distacco.

Sogni europei li coltiva ancora anche la Fiorentina, visto che a 6 giornate dal termine del campionato la squadra allenata da Prandelli ha 6 punti di ritardo dal 4° posto e, con un pò di fortuna, può ancora ambire a una qualificazione nella massima competizione europea per club.

Le prossime due gare dei viola, prima in campionato e poi in Coppa Italia sempre contro l’Inter, rappresentano il crocevia della loro stagione e, soprattutto dalla seconda gara, si potrebbe capire qualcosa sul futuro della società gigliata. In merito alla doppia sfida con l’Inter è il talento montenegrino Jovetic, autore di un’ottima stagione, a dire la sua: “Sabato per noi sarà una gara molto importante, loro sono i migliori in Italia, ma hanno dimostrato la loro forza anche in Europa centrando la semifinale. Sarà molto bello giocare nel nostro stadio, speriamo di fare molto bene”.

Sabato sera la Roma sicuramente sarà una spettatrice molto interessata all’esito finale della gara e, nelle file capitoline, gioca il compagno di nazionale del n.8 fiorentino, Mirko Vucinic: “Non mi ha chiesto nulla, non ho parlato con lui, ma noi giocheremo tutte e due le partite contro l’Inter al massimo, sono molto importanti per noi. Per loro sarà più importante la prima perché vogliono vincere lo scudetto, per loro la Coppa Italia è meno importante”.

 

Antonio Pellegrino