Manchester United: Rooney ce la fa, ma non gioca

CONDIVIDI

Alex Ferguson non rischierà Wayne Rooney questa sera contro il Bayer Monaco (2 a 1 all’andata) che ha miracolosamente recuperato in questi giorni e ieri sera si è segretamente allenato da solo sul campo dell’Old Trafford.

Rooney sarà pronto a subentrare nel secondo tempo, qualora la partita dovesse prendere una brutta piega (al Manchester basta un goal per passare il turno) e titolare partirà Dimitar Berbatov, già titolare nella malagurata uscita col Chelsea.

Il Bayer, dal suo canto, recupera Arjen Robben che sarà schierato dal primo minuto in campo nel 4-4-2 di Van Gaal che punterà sull’olandese e Frank Ribery per mantenere il vantaggio dell’andata.

Mario Petillo