Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Tentano di rimpatriare con il morto, in aereo: sta solo dormendo!

CONDIVIDI

Una scena tragicomica da weekend con il morto. E’ quello  che è successo ieri all’ aeroporto di Liverpool, ad opera di due donne tedesche che ritrovatosi con un parente morto volevano almeno evitare le spese di rimpatrio che per un cadavere possono arrivare a 3000 sterline. Le donne ingegnose, credendo di bugerare i controlli aeroportuali  di sicurezza e del check in hanno messo il povero novantunenne su una sedia a rotelle e con gli occhiali neri indosso: facevano credere che l’uomo fosse dormiente.

Giunte al John Lennon di Liverpool con un taxi, le donne di 41 e 66 anni, aveavno un biglietto per  Berlino per tre e li avrebbero  senza dubbio utilizzati, evadendo le tasse: una trovata da veri premi oscar della sceneggiatura demenziale però. La polizia, fermate le signore ha iniziato l’indagine insospettendosi: condizioni poco rispettose per un morto, potevano essere i coraggiosi tentativi di occultare un omicidio. Non a caso gli omicidi familiari sono i più diffusi. Poi la notizia dalle forze dell’ ordine: non sembra si tratti di omicidio ma di morte accidentale e sembra che le parenti volessero semplicemente evitare la tassa di rimpatrio. Ora stanno ‘collaborando con la polizia’, secondo una dichiarazione ufficiale, per stabilire le cause della morte e i motivi per cui non è stata notificata alle autorità.

Ilaria Salzano