Augusta Masters: Manassero il più giovane di sempre

CONDIVIDI

Matteo Manassero è pronto. Gli Augusta Masters sono pronti. Alle 15.40 il più giovane golfista di sempre andrà a segnare la storia del suo sport: a soli 16 anni Manassero debutterà contro Mike Weir, vincitore dell’edizione del 2003, e Lee Westwood.

“Mi sento a mio agio e voglio divertirmi” ha detto Matteo Manassero che ha passato diverso tempo in Georgia per allenarsi per poi visionare in dvd tutte le ultime otto edizioni dei Masters. Inoltre ricordiamo che la manifestazione prevederà anche il ritorno sul green di Tiger Woods, a 5 mesi dallo stop.

“È un sogno: è impossibile spiegare quanto sia bello” conclude Manassero. In campo anche un altro italiano, Andrea Molinari, giovanissimo anche lui, che sarà commentato da Mario Camicia, la voce storica del golf, che l’ha spinto a prendere in mano la mazza da golf con le sue entusiasmanti telecronache.

Mario Petillo