Home Anticipazioni

Dylan Dog porta il mistero al cinema

CONDIVIDI

Uno dei miti del fumetto dark italiano sta per sbarcare al cinema. Dopo una mediocre pellicola liberamente ispirata al personaggio di Tiziano Sclavi, interpretata da Rupert Everett, l’attore che, ricordiamo, ha ispirato a Sclavi le fattezze fisiche di Dylan Dog, sta per arrivare nei cinema “Dead of Night” (in Italia uscirà con il titolo “Dylan Dog – Il film).

Previsto inzialmente per marzo, ora rimandato ad Halloween, “Dead of Night” racconterà la storia del famoso detective dell’orrore, interpretato da Brandon Routh (Superman returns), con la sua fida spalla sempre accanto, che si chiamerà Marcus e non Groucho per problemi di copyright, interpretato dall’attore Sam Huntington.

Stretto riserbo sulla trama, anche se il regista, Kevin Munroe (Teenage Mutant Ninja Turtles), ha dichiarato “Sono felicissimo della performance di Brandon, è riuscito a mescolare tutti questi aspetti creando un eroe action e anche divertente… perché prenderà a calci nel sedere molti cattivi. Non vedo l’ora di condividere tutto questo col mondo!”.

La critica, come spesso accade quando un eroe dei fumetti viene trasportato al cinema, si è già divisa, con i fans più accaniti del fumetto che nei vari forum  hanno già bocciato il progetto.    L.S.