Home Spettacolo Gossip

Kasia Smutniak: “Mi danno della stronza fedifraga…ma chissenefrega!”

CONDIVIDI

L’ex modella polacca, oggi attrice apprezzata e moglie di Pietro Taricone, ha le idee chiare sul concetto di privacy. Tanto che possiamo parafrasare la sua risposta alle domande di Vanity Fair sul suo flirt con Raz Degan, con il claim che ha reso celebre il compagno di Paola Barale…sono solo fatti miei!

La bella attrice torna in un’intervista concessa a Vanity Fair sul suo tradimento ai danni del compagno Pietro Taricone con il Raz Degan:Pietro è stato ospite della trasmissione di Luca Barbareschi in cui gli hanno dato del cornuto. E chissenefrega. Anche a me ogni tanto succede che mi diano della stronza fedifraga. Su questa storia – ha dichiarato Kasia – si è detto di tutto, certe balle incredibili, però non voglio né smentire né parlare, non ho bisogno di dare spiegazioni a nessuno. Dover rispondere, ma a chi, a cosa? Smentire vuol dire sentirsi coinvolti, alimentare le chiacchiere. Ripeto, non mi interessa niente di quello che pensa la gente, se fossi lesbica anche me ne fregherei. L’importante è sapere se il mio lavoro piace. La mia vita privata me la tengo stretta, perché è l’unica cosa che ancora mi mantiene in pace con me stessa”.

E fortunatamente la bella attrice pare aver ritrovato la pace coniugale. La storia con il gieffino della storica prima edizione, è ripresa più solida che mai. Sull’amore per Taricone, padre della loro bimba Sophia, l’attrice racconta che non si è trattato di un colpo di fulmine: “Non credo agli amori a prima vista. Il periodo del corteggiamento è stato molto divertente. Ci ha provato in tutti i modi possibili. Alla fine è difficile non cedere al fascino di Pietro. Lui è vero, buono, mi sono innamorata di una persona che ho scoperto nel tempo”.

Dunque, a dispetto della scelta di film impegnati, Kasia ha dimostrato di non avere la puzza sotto il naso per i reduci di tali show e per il genere reality. Anzi, arriva a dire che parteciperebbe volentieri come concorrente, con una sola eccezione : “Non al Grande Fratello, non ce la farei a vivere nella sporcizia, diventerei pazza. Invece l’idea di sopravvivere su un’ isola senza cibo mi piace, e saprei farlo. Ma non mi andrebbe di essere ripresa dalle telecamere”.