Moggi scrive una lettera di accuse a John Elkann

CONDIVIDI

Domani mattina, con il quotidiano Libero, uscirà una lettera scritta da Luciano Moggi all’ attuale azionista di riferimento della Juventus, John Elkann.

L’ ex dg bianconero scrive:  ‘Caro Elkann, con questo suo inaspettato e tardivo ravvedimento, mi ricorda l’Innominato dei Promessi Sposi’.

E ancora:  ‘Lei ha addirittura accusato me e Giraudo di comportamenti illeciti in ambito economico-gestionale, poi puntualmente smentiti dal giudice. Quell’assoluzione vale per Lei come una condanna’.

Nel 2006, Moggi insieme ad un altro dirigente della Juventus, Giraudo, furono condannati a causa del loro ruolo centrale nello scandalo Calciopoli.

Federica Ivaldi