Home Spettacolo

Uomini e Donne anticipazioni: nuovo trono misto

0
CONDIVIDI

Nel corso di quest’ultima stagione di Uomini e Donne, i cambiamenti sono all’ordine del giorno. Data l’immensa mole di segnalazioni, bugie, intrighi e imbrogli, l’avvicendarsi di tronisti e corteggiatori è piuttosto frequente, con conseguenti cambiamenti nella struttura stessa del programma.

L’ultimo assetto definitivo pareva essere quello in cui Ramona Amodeo, Samuele Nardi e Samuele Mecucci erano i protagonisti del trono misto, mentre Marcelo Fuentes e Federico d’Aguanno del trono blu. Tuttavia, dati i recenti sconvolgimenti causati dalla cacciata dal trono di Federico, le spartizioni tra i vari tronisti sono destinate a mutare: da un lato, Ramona Amodeo e Marcelo Fuentes faranno parte del trono misto, così chiamato per la presenza di tronisti di entrambi i sessi; dall’altro, Samuele Nardi e Samuele Mecucci saranno i protagonisti del trono blu, a esclusiva presenza maschile.

Le accoppiate sembrano molto ben assortite, sebbene il trono misto lasci apparentemente un po’ perplessi: tra i discorsi spesso inconcludenti di Marcelo e i continui capricci  di Ramona, c’è il rischio che il trono diventi leggermente soporifero.

Per quanto riguarda il trono blu, la scelta è più positiva: il contrasto tra il tronista brutto ma simpatico, e quello bello ma antipatico, potrebbe risultare piacevolmente interessante. D’altronde, chi di noi nella vita non si è ritrovato a dover scegliere tra apparenza e sostanza? Vedremo le corteggiatrici e cosa daranno maggior peso nel corso di questa esperienza a Uomini e Donne.

Questa divisione tra i troni, mi ha fatto sorgere un dubbio: che Marcelo sia prossimo alla scelta e venga successivamente affiancata a Ramona una nuova tronista donna? In questo modo sarebe ripristinato l’assetto originale del programma, che vede la presenza di un trono rosa e di uno blu. A prescindere che ciò avvenga o meno, sarebbe anche ora che Marcelo scegliesse, dato che è l’unico tronista presente da svariati mesi in studio. Speriamo che la sua lunga esperienza si concluda con una scelta vera e propria, cosa che non è avvenuta per nessuno dei precedenti tronisti, eccezion fatta per Giuseppe Mazzitelli. Vogliamo i petali rossi, dico bene?

Mariasole Bergamasco