Home Spettacolo

Vecchi film in televisione: “Le spose di Dracula”

0
CONDIVIDI

Il vintage non passa mai di moda! Soprattutto quando il passato si occupa del vampiro per eccellenza, figura mai passata al dimenticatoio e riproposta in mille salse diverse! “Le spose di Dracula” (titolo originale “The brides of Dracula”) è un film del 1960, diretto dal grande Terence Fisher e interpretato dall’indimenticabile Peter Cushing. La pellicola andrà in onda domenica 11 aprile, alle ore 00:15, sul canale satellitare Sky Cinema Fantasy.

Arrivata in Transilvania, una maestrina francese aiuta, senza volerlo, un giovane nobile a fuggire dal castello dove è tenuto segregato. Nonostante il ragazzo fosse divenuto un vampiro, i due si sposano. Solo il cacciatore di mostri Van Helsing potrà salvare la ragazza liberandola da un sortilegio nefasto…

E’ la solita, vecchia storia del bene che lotta contro le forze del male! E’ la solita, vecchia, turpe storia del conte Dracula contro il primissimo indagatore dell’incubo nella storia, il più che scientifico Van Helsing! E’ la solita vecchia, turpe, losca storia della nascita del grande cinema horror! La casa produttrice Hammer, prima al mondo a sfornare degli splatter di grande livello, ci ha proposto questa pellicola che sta alle origini della cinematografia del terrore moderna, cioè non considerata di serie B.

Film in costume ben realizzato. Il suo successo di pubblico, duraturo e resistente alle nuove trovate della tecnologia in area cinematografica, è dovuto, soprattutto alle intelligenti trovate registiche di Terence Fisher. Ancora oggi trasmesso in tv, il lungometraggio, in alcune, più significative scene, resta celeberrimo nell’immaginario della nostra amata cultura pop: un solo esempio: la scena prima di “Matrix reloaded” inizia con l’inquadratura di una tv che trasmette “Le spose di Dracula”. Quale miglior pubblicità per una pellicola che avrebbe potuto essere spodestata da tanti capolavori più recenti che si incentrano sulla figura dell’odiato/amato vampiro?

Valentina Carapella