Gran Bretagna, ecco le pecore che si auto-tosano

 

Si tratta di una nuova specie di pecore “auto-tosanti”, create per far risparmiare agli allevatori del sud-ovest dell’Inghilterra migliaia di sterline. Secondo il “Daily Mail”, queste creature sono frutto di innovativi e pazienti incroci tra specie esotiche che, in primavera, con l’arrivo del caldo, perdono da sole il pelo, facendo risparmiare così tempo, denaro e fatica ai loro proprietari.

Si stima che la nuova razza, dal nome Exlana, faccia risparmiare ai contadini all’incirca otto sterline a pecora all’anno in costi di lavoro manuale.

Serena De Carlo