Jordan Romero, 13 anni, sul tetto del mondo

Jordan Romero, un ragazzino californiano di appena 13 anni,  ha le idee molto chiare su cosa fare del suo futuro: entro l’estate proverà a raggiungere gli 8.850 metri della vetta con l’intenzione di diventare il più giovane in assoluto ad aver messo piede sul tetto del mondo.

“Voglio arrivare in cima, lassù sul tetto del mondo e raccogliere un sasso. Poi lo terrò per sempre con me”.  Con queste parole il giovanissimo Jordan ha lanciato la sua sfida all’Everest.
Ha poi aggiunto che se non dovesse farcela non si arrenderebbe ma, anzi, ci riproverebbe ancora.

I progetti dell’intraprendente Jordan non finiscono qui: è sua intenzione scalare, infatti, tutte le 50 vette più alte degli Usa.

Fiorenza Ciribilli