Home Spettacolo

Amici 2010: Emma Marrone e Loredana Errore raccontano il loro difficile passato

CONDIVIDI

Le eterne rivali della nona edizione di “Amici” sono state sicuramente Emma Marrone e Loredana Errore. Le due ragazze, dotate entrambe di grinta ed ottime doti vocali, sono state messe continuamente in contrapposizione durante l’intero corso del talent show. Emma però, è riuscita a conquistarsi la vittoria indiscussa del programma e Loredana invece, si è dovuta accontentare di un dignitosissimo secondo posto. Adesso entrambe le ragazze si godono il successo, la popolarità e le soddisfazioni personali. Ora sono davvero felici perché hanno ottenuto quello che cercavano da anni: affermarsi nel campo musicale come cantanti. Infatti entrambe, hanno già alle spalle un passato fatto di gavette, porte chiuse in faccia e delusioni. Ma entrambe, dotate tra l’altro di un temperamento forte e deciso, non hanno mollato di fronte alla prima difficoltà, raggiungendo finalmente tutto quello che da sempre desideravano.

Emma e Loredana, pur dicendolo con parole differenti, hanno espresso lo stesso identico concetto: “Le abbiamo provate tutte, ci siamo costruite le nostre occasioni. Non è stato facile, nessuno ci ha regalato niente, ci sono stati momenti di scoraggiamento, ma poi l’amore per la musica ci ha fatto superare ogni amarezza e ci ha fatto andare avanti”.

La lunghissima gavetta non è l’unica cosa che accomuna le due giovani, talentuose artiste, infatti entrambe, non avevano pensato di partecipare ad “Amici” per realizzare il loro sogno e si sono iscritte alle selezioni spronate dalle loro madri.

Emma, dopo l’esperienza fallimentare con le Lucky Star, si divideva tra il suo lavoro di commessa e due gruppi musicali: i Mjure e Anonimo Soul. Loredana invece, racconta di non ricordare nulla della Romania, perché era troppo piccola, racconta di essere stata adottata quando aveva poco più di un anno, e di dovere tutto ai suoi genitori, che l’hanno salvata da un possibile brutto destino. Le condizioni di salute di Loredana infatti, non erano buone, ma grazie alle cure amorevoli dei genitori adottivi si è ripresa completamente. Dopo Loredana i genitori hanno adottato un altro bambino, il fratello Sam che fa il carabiniere a Merano e a febbraio le ha regalato una splendida nipotina.

Loredana è cresciuta ad Agrigento, ma la sua città le offriva poche possibilità di riuscita, ecco perché è stata in numerose città italiane in cerca di fortuna; da Torino, a Bologna, Milano e Roma, dove ha cantato in molti locali.

Adesso però, entrambe le ragazze possono mettere da parte queste esperienze dure, per dedicarsi interamente alla fama che il loro talento le ha regalato.

Emanuela Longo