Polonia: due minuti di silenzio per le vittime

Al meriggio di oggi la Polonia si è raccolta in due minuti di silenzio dedicati alle vittime della tragedia aerea che sabato in Russia ha sterminato gran parte della classe politica del Paese.

Alle 12:00 sono risuonate le sirene e il silenzio è sceso sulla gente, raccolta davanti al palazzo presidenziale a Varsavia. La piazza è stata trasformata in un tappeto di fiori e lumini.

Le salme del presidente polacco e della moglie da Smolensk, luogo della sciagura, torneranno in patria alle 14:00.

Simona Leo