Le Iene Show: anticipazioni sulla puntata del 14 aprile

Stasera andrà in onda un nuovo appuntamento con “Le Iene show”, in onda su Italia 1 a partire dalle 21.10, condotto come sempre dall’esilarante trio Luca e Paolo e Ilary Blasi.
La scorsa domenica è ripartito il Motomondiale e Valentino Rossi ha regnato sovrano, portandosi a casa oltre a una gara incredibile anche la vittoria, ma dopo aver tagliato il traguardo Valentino ha fatto ritorno ai box insieme al carro-attrezzi perché aveva finito la benzina. Per evitare che l’episodio possa riproporsi la iena Rosario Rosanova ha consegnato al campione un buono benzina di 5 euro. Valentino ha accettato scherzosamente l’insolito regalo affermando divertito: “Sono contento, la prossima volta lo metto sulla mia moto così riesco a tornare ai box. Dici che me lo cambiano in tutte la parti?”.
L’irriverente iena Enrico Lucci invece, approfondirà il forte tema dell’HIV, nel mondo infatti i malati di AIDS sono oltre 33.000.000, mentre il virus ha causato in Italia la morte di 35.000 persone. Enrico durante il servizio intervisterà anche Luc Montagnier, il medico, biologo e virologo francese che ha scoperto il virus dell’HIV ed è inoltre Nobel per la Medicina.
La cucina giapponese è ormai da anni apprezzata anche in Italia, ma non tutti sanno che per legge, i prodotti freschi devono essere congelati prima di essere serviti in tavola. Questa pratica ha uno scopo fondamentale, quello di uccidere un parassita molto diffuso che vive all’interno dei pesci chiamato Anisakis. La Iena Nadia Toffa, ci farà conoscere i pericoli, delle volte mortali del parassita, chiedendo spiegazioni al chirurgo Giacomo Gidaro e seguendo inoltre, alcuni controlli ad un mercato ittico insieme al Dott. Malandra.
La Iena farà inoltre un giro in alcuni ristoranti milanesi, e non tutti sono a conoscenza di questa importante legge europea.
Angela Rafanelli invece, indagherà sulla vendita di Sex Toys, venduti esattamente come oggetti di uso comune direttamente in casa degli acquirenti da un venditore.

Emanuela Longo