Viagra al femminile in sperimentazione

 

Scoperto il segreto del desiderio femminile e della molecola che lo scatenerebbe, si sta sperimentando un farmaco, l’ “UK-414,495”, che potrebbe essere l’antesignano di un possibile Viagra “rosa”. Secondo quanto reso noto sul “British Journal of Pharmacology” il segreto è una molecola che, attivata dalla stimolazione del nervo pelvico, aumenta l’afflusso di sangue ai genitali femminili e quindi determina l’eccitazione di lei.

Il disturbo dell’eccitazione sessuale riguarda fino al 40% delle donne, indipendentemente dall’età ed è l’incapacità o la difficoltà nel raggiungere o mantenere un’eccitazione sessuale normale in risposta ai “giusti stimoli”.