Apple posticipa l’uscita di iPad in Europa

Per tutti quelli che avevano iniziato il fatidico “Countdown” è arrivato il momento di tirare il freno e ricominciare il conto da capo.
La triste notizia arriva direttamente da Apple e non è il solito Rumors.
Non sarà a fine Aprile l’arrivo di iPad sul mercato Europeo.
Ad annunciarlo è il quartier generale di casa Cupertino sotto la guida di Steve Jobs.
In una nota rilasciata nella giornata di ieri si legge: <<Sebbene abbiamo consegnato più di 500mila iPad nel primo fine settimana, la domanda è molto più alta delle previsioni e probabilmente continuerà a superare la nostra fornitura per le prossime settimane, dal momento che molte più persone vedranno e toccheranno un iPad. Di fronte a questa sorprendentemente alta domanda negli Stati Uniti, abbiamo preso la difficile decisione di posticipare il lancio internazionale di iPad di un mese, fino alla fine di maggio>>.
Per farla breve, il successo di iPad ne ha provocato il ritardo dello sbarco in Europa. Le vendite della versione con il solo Wi-fi avevano già raggiunto quota 300 mila pezzi nel primo giorno di lancio.
Negli USA, tuttavia, arriverà puntualmente a fine Aprile.

Nel frattempo alcuni operatori Europei annunciano di avere tariffe speciali per la connessione ad Internet di iPad 3g. Tra questi spuntano i nomi di: Vodafone, O2 (In Germania e Regno Unito) e Orange (gruppo France Telecom).
E’ caccia all’oro! Dopo l’annuncio del “ritardo” su ebay stanno aumentato vertiginosamente le aste in cui l’apparecchio viene venduto a più di mille euro in pronta consegna, a fronte dei 499 dollari (prezzo negli USA).

Intanto in casa Apple piovono nuove minacce legali.
E’ il turno della taiwanese Elan Microelectronics, produttrice di schermi touch per Htc, Sony e Lenovo, che dopo quella per iPhone, ha presentato una nuova causa ai danni della mela, per aver violato i brevetti relativi agli schermi touch per iPad.
L’azienda avrebbe acquistato i brevetti usati da Apple negli anni 90 da Logitech e in un secondo momento da Synaptics.

Folino Lorenzo