Inter-Juventus, probabili formazioni: Zaccheroni sceglie il 4-4-2

Derby d’Italia quanto mai caldo quello in programa questa sera (ore 20.45) allo stadio Meazza. L’Inter ha a disposizione un solo risultato, la vittoria, per non rischiare di perdere terreno dalla Roma, che domenica scorsa l’ha superata in vetta alla classifica. Giallorossi che per altro domenica sono impegnati a loro volta in una partita delicatissima, il derby con la Lazio. Anche la Juve può fare pochi calcoli: se, come ha detto Zaccheroni, l’obiettivo è ancora il quarto posto, i bianconeri non possono permettersi di uscire sconfitti da San Siro.

Fin qui i problemi di classifica. Ma la sfida di stasera va ben oltre le questioni del campo. L’astio tra le due tifoserie, cresciuto in maniera esponenziale negli ultimi anni, sta vedendo il suo culmine più alto proprio in questi giorni, in cui si sta celebrando a Napoli il processo che potrebbe portare ad una “Calciopoli bis“.

Qui Inter – Mourinho sembra orientato al solito modulo, le tre punte più Sneijder. Balotelli, che quando incontra i bianconeri va spesso in gol, sembra favorito su Pandev. In mezzo al campo dubbio Thiago Motta-Stankovic. Javier Zanetti arretrerà in difesa al posto dello squalificato Chivu. Nel caso in cui il tecnico portoghese decidesse di gocare col rombo, l’escluso sarebbe proprio Balotelli.

Qui Juve – A differenza delle previsioni di qualche giorno fa, Zaccheroni dovrebbe escludere Diego e schierare i suoi con il 4-4-2, con Camoranesi e Marchisio esterni. In mezzo al campo ballottaggio tra Felipe Melo e Poulsen. Se invece Diego sarà della partita, a star fuori sarà Camoranesi. Davanti Amauri e Del Piero sono favoriti su Iaquinta.

Inter-Juventus (questa sera, ore 20.45)

Inter (4-2-3-1): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Samuel, J. Zanetti; Stankovic, Cambiasso; Balotelli, Sneijder, Eto’o; Milito.
A disposizione: Orlandoni, Materazzi, Cordoba, Thiago Motta, Muntari, Pandev, Arnautovic. All.: Mourinho
Squalificati: Chivu (1)
Indisponibili: Toldo, Santon
Ballottaggi: Stankovic-Thiago Motta: 55%-45%, Balotelli-Pandev-Thiago Motta: 50%-30%-20%.

Juventus (4-4-2): Buffon; Zebina, Cannavaro, Chiellini, Grosso; Camoranesi, Sissoko, Felipe Melo, Marchisio; Amauri, Del Piero.
A disposizione: Manninger, Legrottaglie, Salihamidzic, Poulsen, Candreva, Diego, Iaquinta. All.: Zaccheroni.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Grygera, Chimenti, Trezeguet, Giovinco
Ballottaggi: Felipe Melo-Poulsen: 55%-45%, Camoranesi-Diego: 70%-30%, Amauri-Iaquinta: 80%-20%, Del Piero-Iaquinta: 70%-30%.

Pier Francesco Caracciolo