5 anni per la Casa del Jazz

Tanti auguri ai primi cinque anni della Casa del Jazz!

Per i grandi festeggiamenti in vista per la bellissima villa Osio di Roma, si sentono già i nomi di importanti personaggi che negli anni hanno fatto parte di questo mondo: un pubblico di oltre 350.000 spettatori, circa mille eventi e ben tremila musicisti.

Iniziano domani questi piacevoli eventi con 3 concerti.

Alle ore 12.00 un ingresso gratuito al parco per un debutto assoluto in seguito a questa meravigliosa occasione: Roberto Gatto i-jazz Ensemble con Roberto Gatto batteria e direzione musicale,Gaetano Partipilo sax alto, Max Ionata sax tenore, Giovanni Falzone tromba, Roberto Rossi trombone, Alessandro Lanzoni pianoforte, Battista Lena chitarra, Dario Deidda contrabbasso e basso elettrico.

Nel pomeriggio, alle 17.00 ci saranno Hot Club de Zazz, dedicato a Django Reinhardt con Xavier Rigaut armonica, voce, Nicola Puglielli chitarra, Augusto Creni chitarra, Roberto Nicoletti chitarra, Pino Sallusti contrabbasso; infine alle ore 21.00 il tutto si sposterà nella sala concerti (ingresso a 5 euro) con un concerto cui prenderanno parte Antonello Sorrentino S.T. Quintet Blog che presenterà il suo importantissimo album d’esordio “Blog”, con Antonello Sorrentino tromba, Daniele Tittarelli sax alto e soprano,Giovanni Ceccarelli pianoforte, Francesco Ponticelli contrabbasso, Alessandro Marzi batteria.

Sentiamo l’intervento divertito di Rava  “Noi musicisti italiani di jazz siamo ricchi guarda che razza di Casa abbiamo”. Fresu sottolinea invece l’incredulità di fronte a una tale struttura: “La Casa del Jazz ce la invidia tutto il mondo, persino i francesi. A Parigi parlano della Casa del Jazz come di un miracolo. E’ così perfetta da non crederci”. Anche Fossati non smette di esprimere il suo entusiasmo: “Che bella casa ha il jazz”. Arbore apprezza l’aria di festa che si crea soprattutto quando i concerti sono nel parco: “C’è un sottile piacere nell’averne accesso”.
Lunedì infine, alle ore 15.00 ci sarà “Le ragioni del jazz”, un incontro nazionale di associazioni, musicisti, operatori insieme a festival; alle 21.00 coinvolgente sarà l’esibizione live giovanile di formazioni musicali olandesi, Peter Beets Trio featuring Saskia Laroo, Simin Tander Quartet, State of Monc.

Valentina Princic