Home Notizie di Calcio e Calciatori

Probabili formazioni Lazio-Roma: dubbio Toni per Ranieri

CONDIVIDI

ROMA- Manca ormai un giorno all’inizio della stracittadina romana, uno dei derby più attesi degli ultimi anni vista l’alta posta in gioco. Da un lato la Lazio con una vittoria potrebbe raggiungere una salvezza quasi certa e uno sgambetto ai cugini, in piena lotta Scudetto, è sicuramente ben gradito nella curva dei tifosi biancocelesti. Il momento è ottimo per la squadra di Reja, reduce dalla vittoriosa trasferta bolognese e i presupposti per una buona gara ci sono tutti. Sull’altra sponda del Tevere, Ranieri deve assolutamente vincere questa partita per riportare in testa la sua Roma dopo la vittoria dell’Inter sulla Juve per 2 a 0.

Lazio- Reja ha definitivamente recuperato Radu che verrà schierato regolarmente dall’inizio nella difesa a 3 ma ancora non ha risolto il dubbio in attacco: Rocchi o Zarate? Il capitano laziale parte favorito per fare da spalla a Floccari, ma soltanto pochi istanti prima del derby verrà ufficializzata la cosa. Confermato il centrocampo delle ultime uscite. In difesa, dopo la disastrosa prova di Bologna, Biava si accomoderà in panchina.

La formazione titolare dovrebbe essere la seguente:

(3-4-1-2): Muslera; Dias Stendardo Radu; Lichtsteiner Brocchi Ledesma Kolarov; Mauri; Rocchi Floccari. A disposizione: Berni. Diakitè, Biava, Hitzlsperger, Baronio, Cruz, Zarate. Allenatore: Reja

Indisponibili: Meghni, Manfredini, Matuzalem, Bizzarri, Foggia

Squalificati: nessuno

Altri: Siviglia, S.Inzaghi, Makinwa, Del Nero, Firmani, Dabo

Ballottaggio: Rocchi 60%-Zarate 40%

Roma- Ranieri ha la casella degli indisponibili vuota ma, come Reja, ha un dubbio in attacco: Toni o Menez dal primo minuto? Il tecnico di testaccio è costretto a vincere e non sa se puntare sulla classe del francese o sulla potenza dell’italiano dal primo minuto. Certo è che se la Roma dovesse essere in vantaggio dall’inizio della partita, la freschezza del n.30 giallorosso nel finale del match sarebbe preziosissima per proteggere palla. Ranieri scioglierà solo all’ultimo questo dubbio.

La formazione titolare dovrebbe essere la seguente:

(4-2-3-1): Julio Sergio; Cassetti Juan Burdisso Riise; De Rossi Pizarro; Perrotta Totti Vucinic; Toni. A disposizione: Doni, Mexes, Tonetto, Brighi, Taddei, Menez, Baptista. Allenatore: Ranieri

Indisponibili: nessuno

Squalificati: nessuno

Altri: Lobont, Artur, Cerci, Faty, Andreolli, Motta

Ballottaggio: Toni 65%-Menez 35%

Antonio Pellegrino

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram