Home Spettacolo Cinema

Scorsese e De Niro di nuovo insieme?

CONDIVIDI

La notizia è di quelle da accaponarsi la pelle. Sembra infatti che i due mostri sacri del cinema, fra i migliori al mondo nei rispettivi ruoli, possano nuovamente tornare a lavorare insieme. Dio sia lodato. Non accadeva infatti dal 1995, anno in cui Martin Scorsese diresse l’attore italo-americano in Casinò, pellicola capolavoro incentrata sul tema della mafia. Gli appassionati sono dunque avvisati, parola dello stesso De Niro.

Al centro di questa nuova, entusiasmante collaborazione ci sarebbe l’adattamento cinematografico del romanzo I Heard You Paint Houses, dello scrittore Charles Brandt.  Si tratta di una complessa storia di mafia che racconta la vita di Frank “L’irlandese” Sheeran, killer della mala indagato, fra gli altri, per l’omicidio del sindacalista americano Jimmy Hoffa. Nel 1999, fu lo stesso Sheeran a confessare allo scrittore Charles Brandt l’uccisione di Hoffa, fatto fuori con due colpi di pistola alla schiena.

Il film in questione, intitolato The Irishman, potrebbe essere suddiviso in due parti, è lo stesso De Niro a rivelarlo in un’intervista rilasciata ad MTV: “Abbiamo un’idea molto ambiziosa – ha spiegato l’attore. La nostra intenzione è quella di dividere il film in due parti o addirittura di realizzare due differenti pellicole. E’ un’idea venuta allo sceneggiatore Eric Roth che ha pensato di combinare i due film usando lo stesso materiale per creare un’opera del tutto differente, un lavoro sulla memoria che ricordi 8 e mezzo o La Dolce Vita, un’opera autobiografica basata sul vero rapporto che sussiste tra me e Marty”.

Al momento, tuttavia, non è ancora possibile stabilire quando Scorsese comincerà a dedicarsi a questo nuovo progetto. Attualmente, il regista è impegnato nella produzione di The Invention of Hugo Cabret, pellicola che lo vedrà per la prima volta alle prese con la tecnologia 3D. Di una cosa siamo sicuri: la storica collaborazione tra Martin e il suo feticcio, sfociata in capolavori quali Taxi Driver, Re Per Una Notte, Quei Bravi Ragazzi, è destinata a non interrompersi. Che sia l’occasione giusta per rivedere sul grande schermo il vero Scorsese dopo le recenti cadute di stile (The Departed e Shutter Island)? Solo il tempo potrà dircelo.

Di Marcello Accanto