Tifoso del Genoa arrestato prima del derby

Genova, 18 aprile. Un 42enne tifoso del Genoa è stato arrestato nel capoluogo ligure questo pomeriggio dalla polizia del luogo. Le accuse vanno dalla rissa al travisamento, fino alla resistenza e violenza a pubblico ufficiale, fatti che si sono aggiunti al momento del fermo aggravando la già non facile posizione dell’uomo di 42 anni.

Il tutto ha avuto luogo nei pressi dello stadio “Luigi Ferraris” di Genova Marassi, poco prima del derby tra Genoa e Sampdoria. L’uomo arrestato oggi è nientemeno che  il sesto tifoso ad esser stato fermato questa settimana, in seguito a quanto già avvenuto dei cinque sampdoriani arrestati in questi ultimi giorni.

Si va a quanto pare aggravando, dunque, in questo periodo di incertezze politiche ed economiche nazionali, il clima di violenza di cui è oggetto il mondo dello sport, negli ultimi tempi più che in precedenza.

S. K.