Tinto Brass ricoverato per emorragia cerebrale

 

Il regista Tinto Brass, 77 anni, è ricoverato all’ospedale di Vicenza per un’emorragia cerebrale. Il re del porno soft che ci ha regalato i capolavori dell’erotismo italiano come “Salon Kitty” e “La chiave” si trova ora nel reparto di neurochirgia di Vicenza.

Dai primi esami, l’emorragia non sembrerebbe di grandi dimensioni. I medici aspettano il riassorbimento e per il momento pertanto l’intervento chirurgico non è in programma, se nelle prossime ore non si verificheranno aggravamenti. Non ci resta che attendere gli sviluppi.