Isola Dei Famosi 2010: in attesa di stasera, Guenda e Clarissa si chiariscono

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:54

Il ritorno dei naufraghi partecipanti alla prova leader è oscurato dal dubbio sul nome del vincitore, nome che verrà comunicato solo durante la diretta di stasera. Luca e Daniele raccontano le loro impressioni a riguardo di una probabile vittoria. Daniele: “Essere leader mi potrebbe far sconvolgere tutti i meccanismi.”. Luca: ” Se fossi leader, avrei un voto di peso e potrei attaccare una torre di questo bastione e renderlo più debole.”

Rientrati nell’isola madre, i reduci dalla prova tentano di descriverla agli “esentati” e Dario si pronuncia così: “Secondo me è meglio che non si sappia chi ha vinto così non si possono organizzare giochetti e comprare voti”. Sandra, invece teorizza che “Se vince Luca, vendicherà Aura; se vince Daniele non lo so; se vince Denis andrà avanti per la sua strada perché le sue scelte le ha già fatte.”

Ma lo scoop avviene dopo cena.

Guenda decide che non tutto è stato detto e chiede a Clarissa di potergli parlare ancora.

La figlia della Ruta esordisce così: “Credo di avere esagerato, so che quando mi dicevi di quei giochi e di quelle strategie non l’hai fatto per prendermi in giro, ma perché volevi soltanto avvertirmi, proteggermi, quindi ti chiedo scusa perché ti voglio bene.”

Le due donne si commuovono, mancano solo i violini.

Io volevo solo difenderti da Aura, da Denis, ma, allo stesso tempo, essendo amica di Nina, non potevo tradirla” dice Clarissa e a suggellare questo bel momento di sincerità (!!!) le due si lasciano andare ad un abbraccio che stabilisce la pace tra le due concorrenti.

Guenda: “io ti rimarrò sempre leale”. Clarissa: “Il perdono dà un senso di libertà e di gioia.”

Tutto troppo bello…per essere vero.

Sarà stato il trionfo del buon senso, della reciproca comprensione o persino questa scena fa parte di un nuovo e più raffinato stratagemma?

Lo scopriremo presto.

Maurizio di Tollo

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!