Strage Erba: il legale dei coniugi Romano annuncia il ricorso in Cassazione

Dopo la conferma della condanna all’ergastolo per Olindo Romano e Rosa Bazzi, l’avvocato Fabio Schembri, legale dei condannati, ha affermato: «Di fronte a violazioni così palesi e clamorose, prima fra tutte la mancata perizia psichiatrica, faremo ricorso ai giudici di legittimità».

Dopo il pronunciamento della corte l’avvocato ha scambiato solo qualche battuta con i coniugi che «si sono abbracciati e si sono detti dispiaciuti perchè non è stata accettata la richiesta di rinnovazione del dibattimento».

L’avvocato Schembri ha poi concluso: «Dopo essere stati massacrati in questi tre anni dai processi  i Romano dovevano essere più tutelati, ciò non è avvenuto».

Valeria Panzeri