Jenna Bush intervista Bill Clinton

Jenna Bush, la figlia dell’ex presidente George W. Bush, giornalista della catena televisiva nordamericana NBC, ha realizzato un’intervista con l’ex presidente Bill Clinton per il programma “Today”.

L’intervista tra l’ex presidente e la figlia del suo antico rivale politico si è focalizzata soprattutto sulla ricostruzioni ad Haiti, però c’è stato anche tempo per battute di spirito e temi più leggeri.  La stessa Jenna ammette all’inizio dell’incontro che è davvero strano vedere una Bush intervistare a un Clinton, e racconta come in casa spesso scherzano sul fatto che Bill Clinton è il figlio segreto di suo nonno (l’ex presidente George Busch senior) che parla continuamente di lui. Clinton scherza a sua volta dicendo che sicuramente la nonna di Jenna dice sempre che in ogni famiglia c’è una “pecora nera”.

Durante l’intervista Clinton si lascia andare a delle confidenze parlando delle prossime nozze di sua figlia Chelsea che si sposa quest’estate. Clinton dice che si sente “orgoglioso e malincolico” al pensiero di condurre sua figlia verso l’altare. Nello stesso tempo, l’ex presidente dice di essere molto contento di suo genero Marc Mezvinsky che “mi piace e ammiro”, e dice di essere felice del fatto che i due, prima di fidanzarsi, siano stati buoni amici per tanto tempo.

Rispondendo alla domanda di “se ha aiutato a organizzare il matrimonio”, Clinton scherza dicendo che l’unica cosa che ha fatto è “pagare il conto”.

Annastella Palasciano