Mediaset dice no a Murdoch

Pier Silvio Berlusconi, vice presidente Mediaset, si oppone alle voci che parlavano della vendita delle quote di controllo della società al magnate australiano, “papà” di Sky, Murdoch: “Anche se una decisione di questo tipo compete a Fininvest, io mi oppongo e non è all’ordine del giorno una decisione di questo tipo, né oggi né in futuro”.

Pienamente d’accordo con lui il presidente dell’azienda Fedele Confalonieri, che rassicura sul fatto che “non ci sono cambiamenti sul mercato”.

Inoltre, l’azienda guarda con fiducia al futuro, dal momento che il +5% dei ricavi pubblicitari del primo trimestre permette di essere ottimisti.

Nessun cambiamento neanche sul fronte degli azionisti: Silvio Berlusconi conferma la quota di controllo, posseduta tramite Fininvest, del 38,618%.

Antonella Gullotti

Notizie Correlate

Commenta