Tv: il ritorno in Rai della Cuccarini

Fuori dai grandi giochi e dalle luci ( spesso e volentieri insidiose) della ribalta, Lorella Cuccarini si appresta a compiere il grande ritorno.
Voci di corridoio sempre più insistenti la vedrebbero la protagonista femminile della prossima stagione domenicale della rete ammiraglia di casa Rai.
L’anticipazione del settimanale Sorrisi e Canzoni TV trova conferma nelle dichiarazioni rilasciate dal direttore di rete Mauro Mazza, che afferma l’assenza di una concreta firma sul contratto ma ci tiene a sottolineare la volontà di entrambe le parti di giungere a un accordo.
La “Domenica In” della prossima stagione televisiva sarebbe articolata nell’ Arena di Massimo Giletti e nel nuovo spazio affidato alla Cuccarini.
Pippo Baudo, come già risaputo, è fuori dal palinsesto domenicale e destinato ad altri programmi.
Si spera di tutto cuore che si riesca in questo modo a  porre fine a un periodo di certo non molto fortunato per un ‘artista di alto livello e poliedricità, come poche si possono annoverare nella storia del nostro spettacolo.
E’ dal 2004 che Lorella vive un periodo di chiaroscuri, un periodo, artisticamente e professionalmente parlando, molto altalenante e non certamente facile.
La sua parentesi in Rai non ebbe fortuna, costellato di flop e caratterizzato da un’emarginazione sempre più evidente; poi il passaggio a Mediaset senza destare troppo scalpore e infine il contratto con Sky per il talent show  ” Vuoi ballare con me?”
Per la Cuccarini non è la prima esperienza domenicale: agli inizi degli anni 90 ha condotto con successo, insieme al partner di sempre Marco Columbro, alcune tra le più belle stagioni della trasmissione Buona Domenica… esperienza che le è valsa ben 12 telegatti.
Attualmente impegnata con il musical il Pianeta Proibito è apparsa all’ultimo Sanremo, quando nella serata finale ha presentato il suo ” nudo con chitarra”, ricopertata esclusivamente dallo strumento musicale.
E ora per Lorella sembra proprio essere giunto il momento della rivincita e della trasformazione.

Notizie Correlate

Commenta