Vulcano Islanda: “l’attività è meno intensa”

E dopo una settimana di eruzione pare che l’attività del vulcano Eyjafjallajokull sia in diminuzione.

Questo è quanto è stato annunciato dall’ufficio meteorologico islandese. In particolar modo l’ispettore capo della Protezione civile, Rognvaldur Olafsson, ha dichiarato: “C’è una minore caduta di ceneri e anche all’interno del cratere l’attività è meno intensa”.

Intanto martedì è stato riaperto il traffico aereo italiano, mentre per il resto dell’Europa la ripresa è graduale.

Per quanto riguarda la nube, ora pare sia diretta verso la Gran Bretagna. Tuttavia, secondo un esperto, un sistema di bassa pressione diretto verso l’Islanda dovrebbe offrire il proprio contribuito per la dispersione delle ceneri entro il fine settimana.

Simona Leo