Ciancimino jr: “I vicini di casa non mi vogliono”

 

Ciancimino jr, a causa delle sue rivelazioni sulla trattativa tra Stato e mafia, vive da qualche tempo a Bologna per motivi di sicurezza.

Sempre a Bologna, il figlio dell’ ex sindaco di Palermo, avrebbe deciso di trasferirsi in un nuovo appartamento.

Gli inquilini del nuovo palazzo, apprese le sue intenzioni, avrebbero indetto una riunione di condominio straordinaria, dove avrebbero votato all’ unanimità contro l’eventualità di un suo trasferimento nel loro palazzo.

Ciancimino jr nell’ ultimo periodo risulta vittima di numerose intimidazioni, tra cui anche il recapito di proiettili.

Federica Ivaldi