Grande Fratello 10, Massimo Scattarella è convinto: “Veronica Ciardi dovrebbe dirmi grazie”

Il body builder barese, ex gieffino della casa più spiata d’ Italia si sta riprendendo velocemente dal brutto e doloroso infortunio di cui è stato vittima, durante la famigerata gara a braccio di ferro con un altro prestante ragazzo, nel corso della diretta di “Mattino Cinque” condotto da Federica Panicucci.

Massimo, nell’ occasione si è procurato la frattura scomposta dell’ omero, la cui rottura causata da una competizione a braccio di ferro rappresenta un evento molto raro, ma lo stesso chirurgo che lo ha operato ha rassicurato tutti, conduttrice compresa, che nel corso dell’ intervento non erano sopraggiunte complicazioni e l’ ex concorrente del “Grande Fratello 10” aveva già imboccato la strada della guarigione.

Massimo ha più volte ringraziato e sottolineato le persone, nonchè ex coinquilini che gli hanno reso visita al letto d’ ospedale durante questa indesiderata convalescenza; da Carmela Gualtieri che si dichiarò “la sua infermiera personale”, a George Leonard, senza dimenticare il fondamentale supporto della palermitana Carmen Andolina, prodiga di coccole e baci.

Tutt’ altra musica per le due amate-odiate Veronica Ciardi e Sarah Nile; l’ ex cubista romana 24enne ha prontamente smentito l’ accusa di Massimo di non essere andata a trovarlo neanche una volta e non essersi degnata di inviargli un sms di pronta guarigione.

La Ciardi, irritata ha negato, dichiarando che al contrario aveva espresso la sua vicinanza nei confronti dell’ ex fiamma durante i giorni di reclusione. I rapporti tra Massimo e Veronica sembrano ormai logorati in modo irrimediabile e durante un’ intervista al settimanale Vip, il barese dimostra di avere il dente avvelenato:

“Non so come ho potuto innamorarmi di una persona così. E poi, se Veronica ha avuto tutto questo successo, è anche merito mio, dovrebbe ringraziarmi”.

Critica anche l’ ex playmate napoletana Sarah Nile, rea di rendere succube Veronica: “Sarah gestisce la mente e il corpo di Veronica, e questo lei ancora non lo ha capito”.

Parlando del reality che l’ ha visto protagonista, Massimo spiega di sentirsi il vincitore morale del programma, nonostante l’ espulsione dalla casa a causa della bestemmia, o presunta tale che uscì dalla sua bocca; critica i fan del vincitore Mauro Marin, addossando loro la colpa della prematura fine dell’ avventura al reality show e pensa di essere stato molto amato dal pubblico, tanto da poter arrivare tranquillamente in finale se non ci fosse stato quello spiacevole inciso:

“Poi dalla diretta avvertivo che piacevo anche al pubblico in studio”.

Gionata Cerchiara