Isola dei famosi 2010: “tre gnoccone” per riaccendere gli animi dei naufraghi

Come far ringalluzzire dei naufraghi. Ci ha pensato Simona Ventura, che sulla sua ‘Isola dei Famosi’ ha spedito Susanna, Alessia Jessica, tre sue ragazze che hanno decisamente riacceso i sensi dei naufraghi i quali, a differenza delle naufraghe, hanno molto apprezzato la nuova compagnia. “Siamo qui per divertirli e farli svagare” hanno detto le tre ragazze e Domenico Nasci ha risposto: “Sono molto felice per la presenza di queste tre gnoccone, si sono risvegliati ricordi da uomo che non pensavamo di avere più… E’ un risveglio come ‘La Primavera’ di Vivaldi”. Daniele gli fa eco e dice: “Viva il rapporto uomo-donna“.

Scatenati e rinvigoriti insomma i maschi dell’isola. Sempre Domenico ha detto: “Non dite niente a Silvia, mi ubriaco e facciamo come quello che poi non si ricorda cosa è successo la sera precedente”, mentre Denis Dallan, facendo vedere alle tre nuove compagne la tenda dove dovranno dormire assieme, scherza: “Preparatevi perché qui la notte scende velocemente”. Da parte loro Susanna, Alessia e Jessica sembrano molto contente della nuova esperienza. “Ci aspettavamo di trovare i ragazzi più ‘morti’ o annoiati – confessano – e invece si sono mostrati molto felici della sorpresa che abbiamo fatto. Siamo qui per farli divertire, missione che non è riuscita ai ragazzi che sono venuti prima di noi”.

Fra gli uomini Luca Rossetto è il più discreto, a differenza di Daniele Battaglia che entusiasta ha detto: “Finalmente basta con le strategie e godiamo del bel rapporto tra uomo e donna. Certo, puzziamo un po’ ma l’uomo deve puzzà e le donne qui ci sono…”. Nel frattempo le naufraghe sono sull’isola dei pescatori e di Mr. Macoy e fra queste Sandra Milo è quella che più di tutte sembra patire la nuova concorrenza femminile. “Mi ero illusa che la vita sull’Isola potesse essere diversa da quella che viviamo tutti i giorni – ha infatti dichiarato -. Alla fine l’apparenza è più importante della verità”. Guenda invece si gode il ritorno sulla prima isola nella quale ha trascorso gran parte della sua esperienza da naufraga, nonché la nomination che vede contro Denis e Clarissa: “Credo che siano stati apprezzati il coraggio e l’onestà”.

Andrea Camillo

Notizie Correlate

Commenta