Mediaset trema: Paolo Bonolis da Canale 5 alla rai?


Il re del venerdì sera di Canale 5, lancia una bella provocazione a Mediaset dalle pagine di Diva e Donna. Intervistato da Klaus Davi ha infatti paventato la possibilità di tornare in Rai.



Non mi sono mai sposato, né con Mediaset né con la Rai. Ho delle relazioni che sono in funzione di quello che mi chiedono e di quello che vorrei fare. Tornerò a lavorare in Rai, ma non so quando. Ho un paio di idee molto forti, bisogna vedere chi avrà il coraggio di realizzarle“.

Questo è quanto ha detto Paolo Bonolis a Klaus Davi, che lo ha intervistato per il settimanale Diva e Donna; una dichiarazione che sembra più un guanto di sfida a chi (in Mediaset?) mette un freno ai suoi nuovi progetti televisivi a favore di certezze come Chi ha incastrato Peter Pan e Ciao Darwin.

Proprio in merito a quest’ultimo show, già alcuni giorni fa, il brillante presentatore aveva dichiarato di essere ancora alla guida del suo programma garanzia di ascolti solo per accontentare i vertici Mediaset, annunciando che se ci sarà una settima edizione non sarà lui a condurla:La farà qualcun altro. Sono contento di Darwin ma è la mia ultima volta. Mediaset lo sa, voglio dedicarmi a qualcosa di nuovo”.

Mediaset su una cosa può però stare tranquilla. L’unica concorrenza da battere è quella della Rai: Bonolis pare non essere propenso ad approdare a Sky. A proposito dell’azienda di Murdock infatti ha dichiarato che “è un fiume in piena di pubblicità. Noi già abbiamo difficoltà a costruire una televisione di qualità sulle reti generaliste. Mi chiedo come si possa fare lo stesso, declinandola su 600 e oltre canali“.

Notizie Correlate

Commenta