Bologna-Parma, probabili formazioni: la maledizione del centrocampo ducale

Domenica al Dall’ Ara c’ è in scena un derby che le due tifoserie sentono in modo particolare. Il derby della Via Emilia rievoca tanti ricordi, il più significativo é lo spareggio che sancì la retrocessione del Bologna , e la permanenza del Parma in serie A, nell’ anno 2004-2005.

Bologna- Il Bologna ha a disposizione il derby per centrare tre obiettivi con una sola gara: il primo obiettivo é naturalmente avvicinarsi alla salvezza, il secondo é vincere un derby sentitissimo dalla tifoseria, il terzo é vendicare la sconfitta nello spareggio del giugno 2005.

Non ci dovrebbero essere grandi novità nello schieramento e negli uomini, infatti giocherà la formazione tipo. Recupera Guana, dato per indisponibile durante la settimana. Dovrebbe partire dalla panchina.  In attacco sarà la coppia Di Vaio – Zalayeta a dover impegnare la difesa ducale, sorretti alle spalle da Adailton. Per il resto assetto tipico, con difesa a quattro e tre giocatori in mediana.

Bologna (4-3-1-2): Viviano; Raggi, Portanova, Moras, Lanna; Buscé, Mudingayi, Casarini; Adailton; Di Vaio, Zalayeta.
A disposizione: Colombo, Britos, Modesto, Pisanu, Guana, Gimenez, Succi. All.: Colomba
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Mingazzini

Parma- Il Parma giocherà questa gara di campionato sapendo che ormai le speranze di raggiungere il settimo posto valido per la qualificazione alla Europe League sono ormai residue. D’ altro canto i diretti interessati hanno sempre detto che continueranno a giocare per cercare di arrivare il più in alto possibile, dato che ciò potrà garantire anche un maggior introito dalla distribuzione dei diritti televisivi.
L’ organico a disposizione per la gara di Bologna presenterà delle defezioni nei tre reparti. In difesa mancherà Lucarelli squalificato, a centrocampo mancherà Morrone e , notizia dell’ ultim’ ora , anche Jimenez. Il centrocampo gialloblù é colpito in modo sistematico da infortuni e squalifiche. In attacco tornerà Biabiany dalla squalifica, mentre sarà ancora assente Paloschi. Per il resto assetto con difesa a quattro, con Castellini sulla sinistra, al centro Valiani, Galloppa e Antonelli,  Biabiany esterno ed in attacco Bojinov e  Crespo.

Parma (3-5-2): Mirante; Zaccardo, Paci, Dellafiore; Biabiany, Valiani, Galloppa, Antonelli, Castellini; Crespo, Bojinov.
A disposizione: Pavarini, Gigli, Baccolo, Dzemaili, Pasi, Lanzafame, Lunardini. All.: Guidolin
Squalificati: Lucarelli (1)
Indisponibili: Paloschi, Zenoni, Morrone, Jimenez

Pasquale Della Valle

Notizie Correlate

Commenta