Grande Fratello 10, Maicol Berti: “non sono uno da mezze misure”

Maicol Berti, l’ex concorrente dell’ultima travagliata edizione del reality show Grande Fratello, dichiara di non essere certo uno da “mezze misure”, come più volte dimostrato all’interno della Casa più spiata d’Italia.

Nella Casa più spiata d’Italia dell’ultima lunga edizione del reality Grande Fratello, un personaggio fuori dal comune, è stato senza ombra di dubbi il giovane ferrarese Maicol Berti. Primo omosessuale dichiarato a varcare la famosa porta rossa, estroso e fan sfegatato di Pimpy, Maicol si è fatto subito riconoscere per la sua ironia, poi offuscata, in parte, in seguito ai continui litigi con il trionfatore della decima edizione, Mauro Marin, e con i tormenti legati al suo rapporto a tratti morboso con Giorgio Ronchini, il rappresentante di telefonia veneziano, a sua volta innamoratissimo della sua fidanzata Giulia, rimasta fuori ad attenderlo, fedele. Proprio per questi suoi momenti “cupi”, Maicol è stato più volte criticato anche dall’opinionista fisso delle dirette del Grande Fratello, Alfonso Signorini, che lo ha rimproverato spesso, rimpiangendo i primi tempi di permanenza caratterizzati dalla spensieratezza e dalla simpatia del ragazzo.

Una volta uscito dal reality, però, Maicol, se da una parte ha visto crescere il numero dei suoi fan sul social network Faceebook, dall’altra ha assistito anche alla comparsa di gruppi formati da persone che lo hanno criticato senza mezzi termini. Il ragazzo, ha allora spiegato la comparsa di tali gruppi, come una conseguenza del comportamento da lui adottato nei confronti di Mauro Marin, sostenendo che le persone che ne fanno parte, siano appunto suoi fan, ed in merito aveva affermato: “Non si può piacere a tutti, anche perchè non sono uno da mezze misure”.

La sua verginità, è poi stata fatta oggetto di numerosi dibattiti televisivi, da Domenica Cinque al Chiambretti Night, ed in quest’ultima sede, Maicol si era augurato di “uscire da questa ‘condizione’ il prima possibile”.

Anche in merito al suo orientamento sessuale, l’ex gieffino aveva più volte avanzato l’ipotesi di intraprendere lo stesso percorso attuato da un altro ex gieffino della stessa edizione, Gabriele Belli, ed in merito aveva affermato: “Non lo escludo, ma non l’ho nemmeno mai deciso”.

Il suo rapporto con Giorgio, invece, al momento sembra sia in una fase di stallo, a causa anche dei numerosi impegni lavorativi da parte di entrambi, “E lui è anche fidanzatissimo con la sua Giulia”, continua Maicol, prima di confessare di aver raffreddato i rapporti con l’amico Ronchini.

Intanto, Maicol pensa al suo futuro, e non esclude una sua permanenza nel mondo dello spettacolo: “Mi piacerebbe condurre un programma come Le Iene o Scherzi A Parte”, afferma, per poi rivelare il suo sogno più grande, condurre Verissimo: “Visto che Silvia Toffanin presto andrà in maternità, lancio un appello: prendete me!”.

Emanuela Longo

Notizie Correlate

Commenta