Home Notizie di Calcio e Calciatori Probabili formazioni Udinese-Siena: i toscani ci provano con Larrondo e Maccarone

Probabili formazioni Udinese-Siena: i toscani ci provano con Larrondo e Maccarone

Udinese – I Friulani, dopo le fatiche di Coppa Italia, tornano di nuovo sul proprio terreno di gioco per affrontare un Siena all’ultima spiaggia. La formazione di Marino tuttavia è intenzionata a conquistare una vittoria che metterebbe la parola fine ai patemi d’animo in chiave salvezza.

Questa mattina in conferenza stampa ha parlato proprio il tecnico bianconero Marino: “Tutte le squadre a questo punto della stagione lottano col coltello fra i denti. Domani cercheremo di fare bottino pieno per chiudere il discorso salvezza, ma non dobbiamo avere fretta o frenesia. Servirà invece accortezza e attenzione dal primo minuto. Quello di domani è il primo di quattro match-ball”.

Questa la probabile formazione:

Udinese (4-3-3): Handanovic; Ferronetti, Domizzi, Lukovic, Pasquale; Isla, Inler, Asamoah; Floro Flores, Di Natale, Sanchez. A disposizione: Belardi, Cuadrado, Badu, Siqueira, Lodi, Pepe, Corradi. All.: Marino
Squalificati: Zapata (1), Sammarco (1)
Indisponibili: D’Agostino, Basta, Coda

Siena – Quello che arriva a Udine è un Siena che vuole vincere con la forza della disperazione. I bianconeri toscani sanno che da qui al termine non possono più sbagliare e vogliono tentare l’impresa.

A specificare il concetto ci ha pensato anche l’ex Lodigiani ed Empoli Pratali che in conferenza stampa ha dichiarato: “A Udine sarà l’ultima chiamata per le nostre speranze di salvezza. Siamo consapevoli che sarà durissima, ci servono quattro vittorie su quattro. Abbiamo, però, il dovere di crederci. Nel calcio non si può mai dire. Non ci nascondiamo, il nostro calendario non ci facilita e l’impresa, se riuscisse, avrebbe dell’incredibile. Però ho anche visto perdere campionati e coppe in maniera clamorosa, noi abbiamo il dovere di provarci fino in fondo, dando il 110 per cento”.

Questa la probabile formazione:

Siena (4-2-3-1): Curci; Malagò, Cribari, Pratali, Del Grosso; Vergassola, Ekdal, Tziolis; Reginaldo, Larrondo, Maccarone.
A disposizione: Pegolo, Terzi, Odibe, Jarolim, Jajalo, Codrea, Calaiò. All.: Malesani
Squalificati: Ghezzal (1), Rosi (1)
Indisponibili: Parravicini, Fini

Simone Meloni

Comments are closed.